• -10%

Tra aria, macchine, molecole e particelle - di Gaspare Ganduscio

22,00 €
19,80 € Risparmia 10%

Una descrizione parallela della storia dell’aviazione e della farmacologia, di come l’uomo nel corso degli anni partendo da semplici dispositivi rudimentali e da semplici rimedi empirici sia arrivato alle esplorazioni spaziali ed ai farmaci di ultima generazione.

Quantità
In Stock

  • Acquisti sicuri direttamente dall’editore Momenti Acquisti sicuri direttamente dall’editore Momenti
  • Puoi scegliere fra tante modalità di spedizione: rapide o economiche. Puoi scegliere fra tante modalità di spedizione: rapide o economiche.

Vedere un aereo in volo impressiona e affascina chiunque, la velocità con cui si muove, il rombo dei motori, l’altitudine, sono tutti elementi di stupore che ci fanno apprezzare il volo e ci portano ad elaborare collegamenti e riflessioni su dettagli di non poco conto. Da una riflessione più attenta sul perché un aereo vola, si può giungere a pensare che dietro quella “macchina” così perfetta vi è l’uomo, una “macchina” altrettanto perfetta che con tutte le sue debolezze riesce in intenti sempre più innovativi ed avveniristici sfidando le forze della natura, come la forza di gravità.

Questo libro ci dà una visione completa e mette in relazione medicina, scienza, ricerca farmacologica, astronomia e anche l’Aeronautica Militare.

L’autore ha avuto l’idea di mettere assieme le sue due passioni: quella per il volo e quella per gli studi legati alla Farmacologia. Una descrizione parallela della storia dell’aviazione e della farmacologia, di come l’uomo nel corso degli anni partendo da semplici dispositivi rudimentali e da semplici rimedi empirici sia arrivato alle esplorazioni spaziali ed ai farmaci di ultima generazione.

ISBN 9788831923866

Scheda tecnica

Formato
17x24 cm
Pagine
160
Rilegatura
Brossura

Riferimenti Specifici